Al via lunedì 11 aprile il nuovo servizio per i cittadini campani che consente di prenotare online le visite specialistiche. Per tutti sarà infatti possibile collegarsi al Portale “Salute del Cittadino” e all’app “Campania in Salute” e prenotare la visita specialistica o l’accertamento diagnostico nelle strutture pubbliche aderenti al Centro Unico di Prenotazione Regionale della Campania. Basterà poi soltanto inserire i dati della ricetta medica.

L’annuncio è arrivato direttamente dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante la diretta Facebook del venerdì: “E’ un lavoro straordinario che abbiamo fatto nell’ambito del programma ‘burocrazia zero’. Offriamo un servizio via web che è estremamente veloce e comodo e che dovrebbe semplificare la vita dei nostri concittadini e migliorare il servizio sanitario offerto”.

Il primo appuntamento disponibile dipenderà dalla priorità indicata nella ricetta. Si ricorda infatti che la ricetta prescrive prestazioni urgenti (U), di media urgenza (B), differibili (D) e programmabili (P).

Il servizio offre inoltre a tutti i cittadini campani la possibilità di confermare i pre-appuntamenti per le seconde visite e pagare il ticket con carta di credito e di prenotare, confermare e pagare on-line anche per conto dei familiari. Rimane sempre possibile recarsi al Centro Unico di Prenotazione o in Farmacia.

Inoltre, sempre online, si potrà: cambiare il medico di famiglia e il pediatra, anche per i figli minorenni; dichiarare il reddito per ottenere l’esenzione ticket; consultare l’elenco dei vaccini effettuati.

Infine, il Fascicolo Sanitario Elettronico offre informazioni su Green Pass, attestato di Esenzione Ticket per patologie, dati delle prestazioni farmacologiche e specialistiche e dei referti di laboratorio.

Il link del sito e l’applicazione saranno attivi da lunedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.