Cade da un’altezza di 3 metri e finisce in ospedale.

È quanto accaduto ieri a Giungano, dove una 36enne marocchina è caduta dal balcone, situato al primo piano della sua abitazione.

Prontamente allertati i soccorsi, i sanitari del 118 hanno provveduto a trasportare la donna presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, dove è stata ricoverata d’urgenza a causa dei traumi riportati in seguito alla caduta. La donna non sarebbe però in pericolo di vita.

Pare che la 36enne abbia negato che si sia trattato di un gesto volontario e che la caduta sia stata quindi accidentale.

Sul posto per gli accertamenti del caso i Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal Luogotenente Serafino Palumbo, con il coordinamento della Compagnia di Agropoli, agli ordini dal Capitano Francesco Manna.

– Maria De Paola –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*