Ignoti venerdì sera hanno fatto irruzione in un negozio di casalinghi a Battipaglia per mettere a segno una rapina ed hanno minacciato il proprietario del negozio e un dipendente con coltello e cacciavite.

Come riporta il quotidiano “Il Mattino”, i rapinatori sono entrati nel negozio e hanno minacciato un dipendente dell’attività commerciale chiedendogli il denaro riposto nel registratore di cassa. Poi è intervenuto il proprietario del negozio che ha tentato di fermare i rapinatori che lo hanno aggredito durante una colluttazione.

I rapinatori sono fuggiti via con il bottino e il proprietario è stato medicato alla mano. Subito sono state allertate le Forze dell’Ordine che hanno avviato le indagini del caso.

Sempre nella serata di venerdì hanno strattonato un uomo e hanno afferrato il borsello che aveva a tracolla. Il malcapitato anche in questo caso ha allertato le Forze dell’Ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.