Banca Monte Pruno. Assegnate le borse di studio a 27 studenti particolarmente meritevoli





































Una giornata all’insegna della meritocrazia quella che ha concluso ieri la X edizione del bando per le borse di studio della Banca Monte Pruno, assegnate ai giovani che si sono distinti durante il loro percorso formativo.

Nata dalla collaborazione tra la Banca Monte Pruno, il Circolo Banca Monte Pruno e l’Associazione Monte Pruno Giovani, la cerimonia di premiazione per i 27 studenti meritevoli si è svolta presso la Sala Cultura nella sede della Banca di Sant’Arsenio. Presenti il Direttore Generale Michele Albanese, il Vice Direttore Generale Cono Federico, il Presidente del Circolo Banca Monte Pruno Aldo Rescinito e il Presidente dell’Associazione Monte Pruno Giovani Antonio Mastrandrea.




Questa premiazione non vuole essere un segno tangibile– ha dichiarato Aldo Rescinito – ma un coronamento dei vostri sacrifici e un augurio affinché tutto possa andare per il meglio per chi si affaccia verso nuovi percorsi di formazione o per chi ha come obiettivo la ricerca di un lavoro“.

Sono stati ben 27 i giovani premiati, che hanno conseguito il diploma nel 2017 e nel 2018 con votazione tra il 98/100 e il 100/100, e la laurea tra gennaio 2017 e luglio 2018 con votazione tra il 108/110 e il 110/110. Il premio novità di quest’anno, una borsa di studio del valore di 250 euro per gli iscritti al sodalizio che si sono laureati con una votazione di 110/110 con lode, è stato conferito a Gianluca De Paola.

“Mi emoziono nel dire che questi sono i giovani della Banca Monte Pruno – ha concluso il Direttore Michele Albanese – un’azienda che ha sempre un occhio di riguardo per la meritocrazia. Oggi questo misero assegno che vi è stato donato deve essere una speranza: c’è ancora chi crede in voi, perché il mondo ha bisogno di gente capace e preparata”.

– Justine Biancamano –

 

 

 

 





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*