Dal 13 giugno nuovi collegamenti ed importanti modifiche con le Autolinee Curcio. La prima novità riguarda i collegamenti trisettimanali per Arezzo, Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma, Fidenza e Salsomaggiore (collegamenti diurni per chi non ama viaggiare di notte).

Ci saranno, inoltre, nuove corse: una in partenza la domenica pomeriggio per il Lazio e una sempre la domenica pomeriggio per la Toscana. Il venerdì pomeriggio, invece, ci saranno due partenze dalla Toscana per la Basilicata e la Campania (con nuove fermate a Pompei – Caserta FF.SS. – Napoli) e infine si effettueranno partenze da/per Umbria e Marche con frequenza trisettimanale. Le Autolinee Curcio rendono noto che ci saranno corse dirette per Firenze ed Arezzo in partenza sia dalla Basilicata che dalla Campania.

Un’altra importante novità riguarda gli orari: un anticipo di 30 minuti per le corse in partenza dalla Basilicata e dalla Campania verso tutte le destinazioni (Lazio – Toscana – Umbria – Marche) e un anticipo di 30 minuti per la corsa serale in partenza da Roma per la Campania e la Basilicata (Roma Tiburtina ore 19.00 – Roma Anagnina 19.30).

Per quanto riguarda le località di partenza, saranno tutte quelle attualmente servite con l’aggiunta di nuove fermate: Francavilla, Latronico, Lauria Cavallo, Napoli, Caserta, Caianello.

Per l’acquisto dei biglietti, è necessario visitare il sito curciostore.it per verificare disponibilità, orari e prezzi con tariffe ordinarie.

Per informazioni è possibile telefonare ai seguenti numeri: 0975.39.12.13 – 0974.98.60.66 – 089.25.40.80 oppure andare su autolineecurcio.it .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*