Attivi di paura nella tarda mattinata a Vietri di Potenza, dove un’auto è andata in fiamme poco prima delle ore 12. Si tratta di una Fiat Panda.

Tutto è successo in via Grotta di Cesare, in pieno centro abitato. Alla guida c’era il proprietario, che era appena uscito di casa e per alcuni servizi. Ma lungo la stradina di poche decine di metri che da casa collega sulla strada comunale, ha notato la fuoriuscita di fumo dalla parte anteriore dell’auto. Immediatamente si è allarmato ed è sceso dall’auto, arrestando la marcia.

In pochi istanti, la parte anteriore dell’auto è stata avvolta dalle fiamme e nulla è stato possibile fare per metterla in salvo.

L’uomo, nell’allertare i soccorsi, è anche intervenuto autonomamente per domare l’incendio, per fortuna riuscendoci.

Poco dopo sono arrivate due squadre dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Potenza, mentre sul posto erano già presenti i Carabinieri della locale Stazione, giunti per gli accertamenti del caso.

L’auto è andata quasi del tutto distrutta dalle fiamme. I caschi rossi hanno provveduto alla bonifica e messa in sicurezza. Quasi certamente alla base dell’accaduto qualche problema relativo a componenti elettriche o ad un cortocircuito.

– Claudio Buono –

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano