Salgono a 8 i decessi tra gli ospiti della casa di riposo “Il Sorriso” di Brienza.

Non ce l’ha fatta un anziano di 94 anni, di Venosa, che era stato ricoverato all’ospedale “San Carlo” di Potenza a seguito del peggioramento delle sue condizioni di salute, successivamente al contagio da Covid-19. L’uomo è deceduto a poche ore di distanza dalla settima vittima, un 85enne di Potenza che era però all’interno della struttura burgentina.

In corso accertamenti per capire se l’anziano soffriva anche di altre patologie pregresse. Per lui ed altri quattro ospiti, già da diversi giorni era stato disposto il trasferimento in ospedale.

Il totale dei positivi nella Rsa è di 65, tra ospiti (compresi i ricoverati) ed operatori. Per quanto riguarda quest’ultimi, sono 11 i contagiati e continuano a lavorare all’interno della struttura. Solo due si sono negativizzati nell’ultimo controllo fatto con i tamponi, che però ha dato la positività di altri tre operatori.

La situazione all’interno della struttura è monitorata costantemente dalla direzione e dalle autorità sanitarie, oltre che dall’Usca, l’Unita Speciale Covid-19 dell’Asp di Potenza.

– Claudio Buono –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*