carabinieri evidenza nuova 3I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinati dal Tenente Davide Acquaviva, all’esito di numerosi controlli tesi alla prevenzione dei reati contro il patrimonio hanno denunciato due persone, recuperando merce rubata e ricettata.

In particolare, i carabinieri di Sala Consilina hanno denunciato un 28enne originario di Polla per furto: i militari lo hanno sorpreso ad Atena Lucana, presso un noto centro commerciale specializzato nella vendita di prodotti Made in China, mentre aveva rubato circa 20 accendini, nascondendoli addosso. La refurtiva recuperata è stata successivamente restituita al proprietario dell’esercizio commerciale.

I carabinieri di Buonabitacolo, invece, in seguito alle indagini hanno denunciato per ricettazione una minorenne poiché trovata in possesso di un cellulare marca Huawei, del valore di circa 200 euro, risultato rubato lo scorso giugno a Montesano sulla Marcellana.

Il cellulare recuperato è stato restituito al legittimo proprietario, un 19enne che lo aveva ricevuto in regalo al compleanno.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.