Si è svolta ieri sera, presso la sede amministrativa della Banca Monte Pruno a Sant’Arsenio, l’assemblea dei Soci dell’Associazione Monte Pruno Giovani.

Durante la seduta è stato approvato all’unanimità il rendiconto di gestione per l’anno 2018, spiegato nel dettaglio dal presidente dell’Associazione Antonio Mastrandrea che ha anche ringraziato i membri del Direttivo e tutti gli associati per la presenza e la vicinanza mostrata nel primo anno di amministrazione.

E’ stato un anno molto intenso, piacevole, all’insegna dell’allegria e della condivisione di alcuni obiettivi – dichiara Mastrandrea – Questo anno ci ha visti impegnati in tante iniziative. Oggi tracciamo un primo bilancio con grande soddisfazione e guardando già al domani”.

Nel corso dell’assemblea il mental coach ed emotional trainer Andrea Di Martino ha tenuto un corso formativo per insegnare ai presenti come utilizzare l’intelligenza emotiva per modificare e cambiare la vita privata e lavorativa.

Mental coach letteralmente significa allenatore mentale ed è un nome che mi è stato dato in Coppa America nel 2005 – sottolinea Di Martino – Per definizione il coach lavora con una sola persona mentre l’emotional trainer insegna soprattutto l’intelligenza emotiva e la gestione del tempo. Il segreto per raggiungere il successo è ricordarsi che siamo esseri umani e possiamo, in qualsiasi condizione di partenza, essere felici. Abbiamo il diritto di essere felici e dobbiamo individuare al più presto possibile cosa ci piace fare“.

Presenti anche il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese, il Vicedirettore Generale Cono Federico ed il Vice Direttore dell’Area Mercato Antonio Pandolfo.

– Annamaria Lotierzo –


 

 

  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano