Il Comune di Castellabate ha indetto un bando per la formazione di una graduatoria per l’assegnazione di 37 posti di ormeggio al porto di San Marco.

La procedura è finalizzata all’assegnazione dei gavitelli dal 1° giugno al 30 settembre 2020 all’interno degli specchi acquei in concessione al Comune in regime di concessione demaniale marittima regionale. L’importo a base di gara è di 26 euro al metro quadrato di superficie acquea assegnata. Le istanze, complete di tutta la documentazione necessaria e con l’indicazione del rialzo percentuale sull’importo a base di gara, dovranno pervenire entro le ore 12 del prossimo 5 marzo al Protocollo generale dell’ente.

Stiamo procedendo, un passo alla volta, alla riorganizzazione del porto, una risorsa essenziale per un comune a vocazione marittima e turistica come il nostro – commenta il consigliere delegato al Demanio e al Porto, Marco Di Biasi -. Partiamo in anticipo per organizzare al meglio i servizi in previsione della stagione turistica“.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando pubblicato sull’albo pretorio sul sito del Comune o contattare l’ufficio demanio al numero 0974/962311.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*