ambulanza 2 - EVIDENZA -Una 13enne di Altavilla Silentina è caduta dal balcone di casa nella serata di ieri.

La ragazzina è prima precipitata su una tettoia sottostante, ma dopo l’impatto al suolo è stato inevitabile. Soccorsa dai sanitari del 118, è stata in seguito trasportata all’ospedale “Maria Santissima Addolorata” di Eboli. Purtroppo le condizioni della 13enne, inizialmente lucida tanto da raccontare l’accaduto, si sono aggravate nelle ore successive a causa di lesioni interne e hanno costretto i medici a trasferirla all’ospedale Santobono di Napoli dove ora è ricoverata in prognosi riservata.

Pare che la ragazzina, forse per scattare una foto, sia caduta di sotto per essersi sporta troppo oltre la ringhiera del balcone e aver perso l’equilibrio. Dopo essere finita sulla tettoia al di sotto del balcone non è riuscita ad aggrapparsi ed è precipitata al suolo.

Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Eboli, diretti dal Tenente Francesco Manna, che dalle prime ricostruzioni pare avrebbero confermato la tesi della caduta accidentale.

– redazione – 


 

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*