Al via da sabato 5 dicembre l’iniziativa “Tampone Solidale: un piccolo gesto fatto con il cuore” promossa dal Centro Analisi Biochimica. Il progetto rientra nelle iniziative “La Linea giusta è prevenire” che vede il Centro Biochimica di Padula ed Atena Lucana al fianco dei cittadini che non possono permettersi di sottoporsi al tampone per Covid-19 ed incentivare così la cultura della prevenzione e contrastare la diffusione del contagio.

Tamponi gratuiti per chi non può permetterseli. Un segno concreto che parte dal Centro Analisi Biochimica e che interesserà tutti i sabati del mese di dicembre (5 dicembre, 12 dicembre e 19 dicembre). Per aderire è necessario prenotarsi al numero di telefono 373/7832999, un operatore del Centro Biochimica lascerà un codice di riconoscimento e di prenotazione che si dovrà presentare al personale del Centro Analisi per l’esecuzione del tampone.

Il tampone antigenico verrà effettuato su prenotazione ed in modalità drive-in nell’area TEST Covid a Padula in via Nazionale. Questo test è basato sulla ricerca, nei campioni respiratori del paziente, delle proteine virali (antigeni). La modalità di raccolta del campione è simile al tampone molecolare (naso-faringeo), ma i tempi di risposta sono molto più brevi. La sensibilità e la specificità del tampone rapido sono inferiori al classico tampone molecolare, quindi l’eventuale diagnosi di positività ottenuta deve essere confermata da un secondo tampone di tipo molecolare che nell’eventualità verrà comunque effettuato nel Centro Biochimica e sempre a titolo gratuito. Alla fascia di popolazione interessata allo screening verrà rilasciato il referto di effettiva esecuzione del tampone antigenico.

Ci siamo chiesti cosa potevamo fare, nel nostro piccolo, per dare un contributo concreto al territorio in questo periodo difficile e di incertezza dettato dalla pandemia da Coronavirus, ed ecco che in linea con quella che è la nostra mission, cioè incentivare la cultura della prevenzione, abbiamo deciso di coinvolgere le persone bisognose a sottoporsi al tampone per la ricerca del virus SARS-CoV-2 . Crediamo – fanno sapere dal Centro Biochimica amministrato dal dottor Virginio Albanese che questo tipo di iniziative siano fondamentali per dare una risposta concreta ai bisogni del territorio. Noi saremo ben lieti anche di appoggiare iniziative del genere che vengono promosse dagli Enti del territorio e dai vari organismi associativi del Vallo di Diano. E’ importante in un momento come questo fare rete ed unirsi per combattere insieme il Covid attraverso la prevenzione e gli screening”.

– redazione –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*