A Teggiano i giornalisti discutono di informazione economica e deontologia insieme all’Ordine regionale

























Si è tenuto ieri pomeriggio, nel Complesso della Santissima Pietà a Teggiano, il corso di formazione per giornalisti sul tema “L’informazione economica e la deontologia“, organizzato dall’Ordine dei Giornalisti della Campania in collaborazione con l’Associazione Giornalisti Vallo di Diano.

Al tavolo dei lavori, moderato da Rocco Colombo, presidente dell’associazione valdianese e Direttore editoriale di Ondanews, erano presenti Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine regionale, il sindaco di Teggiano, Michele Di Candia, Angelo Raffaele Amelio, giornalista e autore Rai, il giornalista Eduardo Scotti e il Direttore Generale della Banca Monte Pruno, Michele Albanese. 







Ormai è tradizione per l’Ordine chiudere l’anno di formazione nel Vallo di Diano – ha dichiarato Lucarelli –Abbiamo tenuto oltre 550 corsi gratuiti con relatori di alto livello e un grosso aiuto da parte delle associazioni. Affrontiamo tematiche a 360° e con i territori abbiamo un rapporto stretto“.

Prima del suo intervento Eduardo Scotti ha chiesto un applauso lungo e commosso per Antonio Megalizzi, giovane giornalista morto in seguito all’attentato di Strasburgo. Amelio ha approfondito la tematica del corso puntando sul valore della deontologia. “E’ l’anima di questa professione – ha chiarito – e se non la si conosce non si è giornalisti. Nell’informazione economica, poi, questo valore è ancora più importante. Dobbiamo riportare i fatti così come sono, ma non dobbiamo temere di esporre il nostro pensiero“.

Tra i presenti anche gli editori delle varie testate locali, Valentino Di Brizzi, Nicola Ammaccapane, Antonio Colombo e Antonio Giardullo.

Il potere economico ha sicuramente una forza – ha concluso Michele Albanese – che però è perfettamente uguale a quella di ogni altro potere, altrimenti non sarebbero definiti tali. Bisogna vedere come viene gestito ed è proprio mettendo in pratica la deontologia che si può fare la differenza“.

In serata l’Associazione Giornalisti Vallo di Diano e i relatori del corso si sono intrattenuti nel corso di una cena conviviale presso l’Hotel Magic di Atena Lucana. Proprio qui è stata consegnata una pergamena che attesta il ruolo di soci onorari del sodalizio per Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, e per il Direttore Albanese.

– Chiara Di Miele –

































Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*