L’Amministrazione comunale di Sanza ha destinato un ascensore per coloro che fanno visita ai propri cari defunti nel cimitero.

I lavori sono quasi conclusi: l’ascensore sarà posizionato di fianco alla scala d’accesso al primo piano del cimitero comunale di Sanza. Un progetto complesso, realizzato dall’Ufficio Tecnico Comunale, approvato e finanziato con fondi del Comune pari a circa 64mila euro.

Una scelta che punta a dare supporto alle persone in difficoltà motoria che ora potranno accedere con comodità al piano superiore del cimitero.

“Ci siamo quasi, manca poco alla conclusione dei lavori – ha commentato l’assessore alle Politiche Sociali, Marianna CiteraAvevamo accolto le richieste di alcuni nostri concittadini che avevano manifestato questa esigenza e ci siamo attivati fin da subito per dotare questo luogo di un servizio necessario”.

“Una risposta concreta, come nel nostro modo di agire, al superamento degli ostacoli di mobilità soprattutto per gli anziani e per le persone con disabilità – ha commentato il sindaco Vittorio EspositoI lavori stanno procedendo celermente, per questo voglio ringraziare la ditta esecutrice degli stessi per aver compreso che questa per noi era una priorità. Abbiamo installato un impianto di ultima generazione dotato di tutti i sistemi di sicurezza che consente l’accesso agevole a persone con disabilità. Ancora qualche giorno per terminare il tutto, poi il collaudo e l’ascensore sarà disponibile e funzionante”.

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano