Nel giorno della Festa dei Lavoratori ribadiamo con forza il nostro impegno per dare un’occupazione stabile ai nostri giovani e sostegno alle tante famiglie messe in difficoltà dalla crisi economica”.

È quanto dichiarato dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in occasione del 1° maggio.

“Con il Piano per il Lavoro abbiamo dato un contratto a tempo indeterminato a circa 3000 giovani – aggiunge – che oggi sono in pianta stabile in Regione Campania, nei Comuni, nei Centri per l’Impiego e in altri enti del territorio e possono così costruirsi un futuro nella propria terra. A questi si aggiungono altri 21.656 ragazzi assunti (di cui 11mila a tempo indeterminato) nel settore privato attraverso la seconda fase del programma Garanzia Giovani, una misura che complessivamente ha prodotto oltre 40mila opportunità di lavoro”.

Per De Luca si tratta di risultati raggiunti “con uno sforzo di programmazione mai visto prima nella nostra Regione. Un impegno che non intendiamo esaurire e che, anzi, confermiamo attraverso nuove iniziative per dare sostegno a chi in questi anni è rimasto indietro o è in cerca di prima occupazione. Priorità assoluta al lavoro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.