Velivolo leggero disperso. Attivate le ricerche sul Monte Stella nel Cilento





























Ore di ricerche nel Cilento, nell’area sovrastante il Monte Stella, dove gli elicotteri dei Carabinieri e dell’Aeronautica Militare stanno cercando un velivolo leggero di cui si sono perse le tracce da ieri pomeriggio.

L’allarme sulla scomparsa del mezzo, decollato dall’Umbria con a bordo due persone, è partito dall’aeroporto di Orio al Serio, in provincia di Bergamo. Il velivolo era diretto a Nicotera, in Calabria.

Le ricerche, coordinate dalla Compagnia Carabinieri di Vallo della Lucania, diretta dal Capitano Mennato Malgieri, al momento hanno carattere precauzionale dettato da un preallarme. Non si sa, infatti, se il velivolo sia precipitato in quella zona o se l’ultimo impulso, localizzato nei pressi di Sessa Cilento, sia dovuto alla presenza sul Monte della base radar dell’ENAV (Ente Nazionale per l’Assistenza al Volo) per il controllo del traffico aereo dei settori Est del Tirreno Centrale e Meridionale.






Oltre ai militari dell’Arma e a quelli dell’Aeronautica sono presenti sul posto anche gli uomini del Gruppo Speleologico di Avellino.

– Chiara Di Miele –

 

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*