Sala Consilina: il 13 gennaio al “Cicerone” la Notte Nazionale del Liceo Classico Dalle 18 alle 24 previste rappresentazioni teatrali, musicali, letture di autori antichi e degustazioni












nottenazionaleliceoclassicoIl Liceo Classico “Marco Tullio Cicerone” di Sala Consilina aderisce alla “Notte Nazionale del Liceo Classico”, che, dopo lo strepitoso successo delle prime due edizioni, si celebrerà quest’anno il 13 gennaio, in contemporanea in 367 licei sparsi su tutto il territorio nazionale, allo scopo di promuovere la cultura classica in tutte le sue molteplici e multiformi espressioni, fornendo una nuova immagine di questa particolare tipologia di studi superiori, da tutelare e diffondere come patrimonio culturale unico al mondo e sempre in grado di rigenerarsi.

Venerdì 13 gennaio, quindi, il Liceo Cicerone aprirà le porte dalle ore 18 alle 24 per accogliere non solo gli ex allievi, ma  tutti coloro che apprezzano la cultura classica o desiderano entrare in contatto con essa per apprezzarne la sua capacità di raccogliere le sfide poste dal nostro presente, rimanendo fedele a un mondo pulsante di valori etici, culturali e pedagogici universalmente validi.

Per l’occasione, tra le attività programmate, si terranno letture di autori antichi, interpretazioni di miti antichi, proiezioni di cortometraggi, dibattiti a tema, lezione “semiseria” di filosofia, rappresentazioni teatrali, ad esempio sul tema delle metamorfosi del mito di Ulisse, interventi di ex allievi, esecuzioni musicali e canore, degustazioni enogastronomiche.

Gli ospiti saranno accolti dalla dirigente scolastica, Gelsomina Langella, insieme ai docenti e gruppi di alunni, uniti nella magia di una notte di cultura, di riflessioni e di spettacolo.

– Mariarita Cupersito – 




Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*