Ore di apprensione all’ospedale di Battipaglia. Donna entra in coma dopo un parto gemellare































Sono ore di apprensione a Battipaglia per Mimma Dente, una 37enne del posto entrata in coma dopo aver messo alla luce due bambini.

L’episodio si è verificato nella giornata di ieri all’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia. La giovane mamma si sarebbe sentita male dopo il parto gemellare d’urgenza.

I neonati sono in buone condizioni di salute, mentre ben più gravi sembrerebbero le condizioni della neo mamma.






In giornata la 37enne è stata trasferita all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania per essere sottoposta ad un intervento chirurgico.

– Paola Federico –

























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*