Non c’è pace per i viadotti situati sul raccordo autostradale Sicignano-Potenza, in particolare tra gli svincoli di Vietri di Potenza.

L’Anas ha confermato che permarrà la chiusura di un tratto di circa cinque chilometri per alcune verifiche tecniche. La decisione sarebbe stata assunta d’urgenza a causa di due vistose lesioni che si sono create sulla prima trave del viadottoMarmo”.

Ad accorgersi delle due lesioni, ieri, alcuni operai che stanno effettuando nella stessa area la ricostruzione dell’altra carreggiata del viadotto. I tecnici dell’Anas sono prontamente intervenuti e hanno disposto la chiusura visto che l’eventuale passaggio di altri mezzi avrebbe potuto compromettere la stabilità della trave.










Sul tratto interessato dalla lesione vige ormai da anni il doppio senso di circolazione e il divieto per i mezzi pesanti. Adesso è totalmente chiuso, e il traffico è deviato alle due uscite di Vietri di Potenza, attraverso la SP94 e sulla viabilità comunale.

Già da domani mattina inizieranno i lavori per rimettere in esercizio una bretella situata lungo la ex strada statale 94, ad oggi dismessa, e sarà garantito, entro la prima metà di aprile, il ripristino del collegamento sul tratto compreso tra i due svincoli di Vietri di Potenza.

– Claudio Buono –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*