Lavoratori del servizio ecologia senza stipendio a Montesano. Confial annuncia lo stato di agitazione





































I Sindacati della CONFIAL Provinciale di Salerno manifestano il proprio dissenso e sdegno per la situazione legata alla mancata retribuzione degli stipendi ai lavoratori del servizio ecologia del Comune di Montesano sulla Marcellana e annunciano scioperi.

Come si legge nel Bollettino Sindacale, dopo l’incontro del 19 settembre scorso era stato assicurato che la documentazione necessaria era predisposta e che sarebbe stata retribuita almeno una mensilità, entro il 24 settembre.




I sindacati vista la mancanza dei pagamenti hanno annunciato lo stato di agitazione dei lavoratori che potrebbe sfociare anche in manifestazioni di protesta. I lavorati si limiteranno a svolgere la propria opera nei parametri previsti dai contratti senza però orari suppletivo o lavoro straordinario.

– Annamaria Lotierzo – 





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*