I volontari della Protezione Civile Gopi – Pubblica assistenza Anpas di Caggiano hanno regalato a Ludovica e Francesca, due bambine nate da pochi giorni, una pianta di olivo, simbolo di pace e speranza.

“Da sempre la pianta di olivo è considerata simbolo di pace e di rigenerazione dopo grandi catastrofi – dichiara Andrea Grippo, responsabile coordinatore di Anpas Campania – Stiamo vivendo giorni pesanti e drammatici ma la nascita di un bambino rappresenta un evento lieto per tutta la nostra comunità. In questi giorni sono nate due bambine a Caggiano e ieri pomeriggio abbiamo raggiunto le famiglie nelle loro abitazioni e consegnato una pianta di ulivo insieme a un dono da parte dell’Amministrazione Comunale”.

Dunque un piccolo simbolo di positività da parte dei volontari della Protezione civile di Caggiano che stanno svolgendo un lavoro importante su tutto il territorio di Caggiano.

“Un’emozione grandissima ricevere dai volontari della Protezione civile di Caggiano un albero di olivo, simbolo di speranza – dichiara Mariagrazia, mamma di Francesca – Un gesto inaspettato che ci ha riempito il cuore di gioia e emozione, particolarmente importante in questo periodo difficile e soprattutto dopo le varie vicissitudini legate al parto, visto la situazione drammatica in cui versano gli ospedali in questo momento. Ringraziamo l’Amministrazione comunale e i volontari della Protezione Civile, anche per l’immane lavoro che stanno svolgendo per noi cittadini”.

-Rosanna Raimondo-

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*