presentazione antaresGrande entusiasmo nell’aula consiliare di Sala Consilina per la presentazione del nuovo corso della Polisportiva Antares che, sotto la regia del presidente Virginio Petrarca, dopo il clamoroso forfait della società che aveva raggiunto vette importanti nel volley femminile e che, nel mese scorso, con la cessione del titolo di B1, di fatto ne aveva decretato la scomparsa dal panorama del volley.

L’Antares ha deciso di non far chiudere i battenti a questa disciplina e dunque dare continuità ad un progetto che parte dalla valorizzazione del settore giovanile. Ed è stato questo l’argomento su cui si sono succeduti i vari interventi non solo del presidente Petrarca, ma anche del suo vice Mazzariello e dei coach Viggiano, a cui è affidata la guida tecnica della squadra impegnata nel campionato di Serie C Campano e di Pietrafesa, al quale è affidata la cura delle giovani pallavoliste.

A portare il saluto al nuovo corso dell’Antares, l’amministrazione comunale con in testa il sindaco Cavallone, il suo vice Giordano, la delegata allo sport Gallo, l’assessore Lombardi e la presidente del consiglio Stabile. Tutti hanno apprezzato l’iniziativa del sodalizio in un momento così delicato dal punto di vista economico. Poi è stata la volta del presidente Petrarca il quale, oltre a ringraziare tutti gli sponsor ha detto: “Il nostro progetto parte da lontano e con l’acquisizione del titolo di serie C diamo seguito alla crescita delle nostre ragazze che avranno modo di confrontarsi in un campionato di grande prestigio”. Poi è intervenuto il coach Dino Viggiano:”Il nostro motto è valorizzare il progetto sportivo e quello educativo. Voglio rimarcare l’importanza del settore giovanile. presentazione antares 3Dopo 5 anni ci presentiamo a questo campionato con ragazze cresciute in casa e ritengo che abbiamo le basi per poter crescere ancora. Cercheremo di creare un gruppo competitivo che porti in alto i colori gialloverdi dell’Antares”.

Nell’affollata presentazione non potevano mancare gli ultrà guidati dal loro leader Dolo De Lio, i quali si sono fatti sentire e hanno garantito il sostegno al nuovo corso sodalizio. Sul fronte mercato da segnalare la presenza di due schiacciatrici: Alexandrova e Di Camillo, entrambe ex Potenza, che nei prossimi giorni potrebbero trovare l’intesa con il club salese. Intanto, da domani al “PalaZingaro” prende il via la fase di preparazione, mentre il primo impegno ufficiale è previsto per il 20 settembre con la Coppa Campania.

– Gerardo Lobosco –


 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*