Vive in Venezuela, ha 48 anni e ha urgentemente bisogno di un trapianto di reni. Marco Cimino, originario di Teggiano, ha bisogno dell’aiuto di tutti per affrontare la situazione. Proprio per questo, la sorella Marisol ha avviato una raccolta fondi per permettere a Marco di affrontare un intervento in una struttura privata, poichè la sanità pubblica in Venezuela è ridotta ai minimi termini e vista l’impossibilità di viaggiare, al tempo del Coronavirus.

A gennaio di quest’anno gli è stata diagnosticata insufficienza renale cronica – scrive Marisol nel suo appello -. Dopo questa diagnosi ha iniziato la dialisi 3 volte a settimana. Il trattamento viene eseguito attraverso un catetere temporaneo inserito su una fistola artero-venosa. Ciò, purtroppo, ha causato ricorrenti infezioni che lo hanno costretto a numerosi ricoveri ospedalieri. Marco ha bisogno del vostro aiuto per ottenere un trapianto di rene”.

Ogni volta che Marco si sottopone a dialisi, anche se il suo sangue viene filtrato e pulito, le sue funzioni renali peggiorano facendo così diminuire le chance di riuscita di un intervento di trapianto. Proprio per questo la situazione è grave e va affrontata urgentemente.

Marco è un avvocato, sposato e con una figlia di 9 anni. Lui e i suoi fratelli sono molto legati a Teggiano, paese di origini del papà, Cono Cimino, dove riposa in pace da alcuni anni.

Il Venezuela, purtroppo, sta attraversando una crisi economica, sociale e politica che si riflette inevitabilmente sul sistema sanitario – sottolinea Marisol -. L’unica possibilità per potersi sottoporsi a trapianto è in una clinica privata perché la sanità pubblica non fornisce questo servizio. Per questo motivo, abbiamo deciso di avviare questa raccolta fondi. Mio fratello è un uomo incredibile, laborioso, generoso con un grande senso dell’umorismo. Ha dedicato la sua vita al servizio degli altri e lo ha fatto con passione e generosità. È apprezzato e amato da chiunque attraversi il suo cammino! Merita la possibilità di vivere”.

Con questo appello la famiglia di Marco chiede un aiuto di qualsiasi importo da versare sulla piattaforma sicura Gofoundme.

Anche una piccola cifra aiuta e ti saremo infinitamente grati”.

– Paola Federico –

5 Commenti

  1. Antonello Cimino says:

    Dove so possono mandare?

    • filomena cimino says:

      Clicca dove c è il collegamento nell’ articolo a gofoundme
      oppure qui sotto.Grazie da parte di tutta la famiglia Cimino.
      httpss://www.gofundme.com/f/marco-needs-a-kidney-transplant?utm_source=customer&utm_medium=copy_link-tip&utm_campaign=p_cp+share-sheet

    • Filomena Cimino says:

      Cliccando su gofoundme che trovi nell ‘articolo.Grazie a nome di tutta la famiglia Cimino.

  2. filomena cimino says:

    Glielo dona un familiare. Io sono la cugina

  3. Scusate la domanda, ma da ignorante in materia mi chiedevo, ma chi gli donerebbe il rene a questo signore? Facciamo questo raccolta fondi, mandiamo il denaro alla famiglia per poterlo ricoverare, fin qui tutto bene, ma poi? Se il donatore non c’è?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*