Il governatore lucano Vito Bardi è tra i presidenti di Regione con il più basso indice di gradimento in Italia secondo l’indagine Governance Poll 2021 pubblicata da “Il Sole 24 Ore”.

Bardi occupa il sedicesimo posto ex aequo con Donato Toma (Molise) con una percentuale pari al 39%, in calo di 1,6 punti rispetto al 2020.

“Non guardo con particolare attenzione i sondaggi. Ad ogni modo – ha dichiarato Bardi – si registra un arretramento complessivo del livello di gradimento di quasi tutti i sindaci e i governatori. Veniamo da 15 mesi straordinariamente complessi ed è naturale un risultato dal genere. Noi siamo al lavoro per i lucani, guardiamo alla sostanza e andiamo avanti”.

Per il capogruppo PD in consiglio regionale, Roberto Cifarelli, si tratta di “un dato che rappresenta il risultato impietoso della inconsistenza dell’azione di governo del Presidente Bardi”.

Al commento di Cifarelli, rispondono i consiglieri di Forza Italia, Enzo Acito e Gerardo Bellettieri: “Strumentalizzare un sondaggio di opinioni come quello pubblicato dal ‘Il Sole 24 Ore’ sul gradimento dei Governatori delle Regioni, manifesta irresponsabilità istituzionale e l’assenza di argomentazioni (a parte quelle prevenute e pretestuose) – scrivono in una nota – Piuttosto prendiamo atto del risultato del sondaggio anche per trarne valutazioni che ci possano servire a rilanciare l’azione di governo territoriale, ma siamo convinti che la vera classifica di gradimento la fanno gli elettori a fine mandato”.


  • Articolo correlato:

5/07/2021 – Classifica dei Presidenti di Regione de “Il Sole 24 Ore”. Vincenzo De Luca al terzo posto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*