Ieri sera i Carabinieri della Compagnia di Sapri hanno effettuato un servizio di controllo coordinato del territorio per intensificare la cornice di sicurezza in prossimità dell’orario di chiusura degli esercizi commerciali e della movida in questo periodo caratterizzato dalla presenza di numerosi turisti, sia per il rispetto della normativa Covid che alla circolazione stradale.

I controlli si sono concentrati prevalentemente a Sapri, Policastro, Scario, Marina di Camerota e Palinuro, sia nei centri abitati sia lungo le principali arterie stradali.

In particolare a Sapri le pattuglie sono state impegnate con una violenta rissa in seguito alla quale sono state denunciate 5 persone di cui due minorenni.

Al termine di una perquisizione in una casa vacanza sempre a Sapri, un gruppo di giovani provenienti dal Napoletano sono stati segnalati alla competente Prefettura per possesso di marijuana in modica quantità.

Per quanto attiene alla sicurezza della circolazione stradale sono stati sottoposti a fermo amministrativo due motocicli per circolazione senza casco. Inoltre un parcheggiatore abusivo in zona Brizzi a Sapri è stato denunciato, sottoposto a Daspo urbano e allontanato.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*