b0dd342c15554230aedb790f3c2e9b6a“Sono in corso delle indagini a 360° da parte della Magistratura di Napoli sulla vicenda stazione elettrica di Montesano Scalo.” A riferirlo l’On. Donato Pica in un incontro pubblico organizzato dal Comitato “Nessun Dorma” svoltosi ieri sera a Montesano Scalo.

Nell’incontro sono state poste in essere le prossime iniziative riguardo l’ormai nota vicenda della stazione elettrica “Terna” di Montesano oltre ad  informare i cittadini sulle ultime notizie provenienti dalla Regione.

“Da notizie in mio possesso, la questione a nostro avviso è estremamente chiara” ha dichiarato l’On. Pica, spiegando che “in sostanza, ritorniamo alle origini, nel momento in cui abbiamo dimostrato insieme alla Commissione Ambiente l’illegittimità del provvedimento autorizzatorio perché privo di un elemento essenziale, ovvero la V.I.A. (Valutazione Impatto Ambientale). Il funzionario responsabile del settore della Regione Campania ha dichiarato ed è tutto verbalizzato, che manca questo elemento e quindi non si poteva procedere.

L On. Pica ha poi continuato: “Abbiamo più volte insistito su questo punto con varie iniziative e diverse audizioni,  nelle prossime ore  presenterò  una richiesta circostanziata in questo senso, coinvolgendo un’altra Commissione che è quella Legalità e Trasparenza degli Atti Amministrativi, per ascoltare in audizione l’Assessore all’Ambiente Giovanni Romano o  un suo delegato ed il dirigente che segue questa materia per capire quali provvedimenti siano in itinere o comunque il perché non si sia arrivato alla revoca dell’ autorizzazione.”

– Claudia Monaco –


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*