Colpo di scena in merito alla realizzazione del gasdotto sottomarino nel Golfo di Policastro.

Infatti, la Comunità Montana Bussento Lambro Mingardo ha bloccato la Snam.

Secondo quanto si legge sul quotidiano Il Mattino, in un articolo a firma della giornalista Carmela Santi, il presidente dell’ente montano Vincenzo Speranza, due giorni fa, ha depositato il provvedimento con cui la Comunità Montana boccia l’istanza per lo svincolo idrogeologico presentata dalla Snam.

La motivazione di tale bocciatura è dovuta a un difetto nei titoli di proprietà dei suoli che dovrebbero essere attraversati del metanodotto.

Ciò vuol dire che, al momento, la realizzazione dell’opera della Snam, già ampiamente contestata, è interamente compromessa.

– redazione – 


  •  Articolo correlato   

25/08/2014 – Il Golfo di Policastro e il Vallo di Diano in corteo per dire “no” al gasdotto SNAM


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano