Vibonati: Rubati candelabri e oggetti sacri nell’oratorio. I Carabinieri indagano



































Candelabri, lampade, croci e vasi sono il bottino portato via dai soliti ignoti dall’oratorio della Chiesa della Santissima Annunziata di Vibonati. A denunciare il furto ai Carabinieri della locale Stazione è stato, secondo quanto riportato da Vincenzo Rubano del quotidiano La Città di Salerno, il parroco Don Elia Guercio.

I militari hanno effettuato un sopralluogo del posto, senza però trovare segni di effrazione. Questo fa pensare che i ladri conoscessero bene il luogo e sapessero dove erano custoditi gli oggetti sacri trafugati. Inoltre, secondo il quotidiano, alcune persone del posto sono state interrogate per essere a conoscenza dei fatti e non si esclude che possano esserci dei risvolti positivi nell’indagine già dalle prossime ore.

– redazione –









 



































Commenti chiusi