Nell’ambito dei bandi regionali riguardanti il Piano Nazionale sulla Sicurezza Stradale, la Provincia di Salerno con il proprio progetto, denominato “Strade Sicure”, ha ottenuto un cofinanziamento di 135.000 euro collocandosi al primo posto della graduatroria finale.

I fondi avranno lo scopo di formare una nuova cultura della sicurezza stradale mediante la realizzazione di Laboratori Creativi rivolti a giovani di età compresa tra i 15 e i 19 anni individuati all’interno delle scuole secondarie di secondo grado della Provincia di Salerno e di favorire il miglioramento della sicurezza nella circolazione sulle arterie principali della costa Cilentana e sulla SS 163/Amalfitana, già oggetto di attività di ricerca e di servizi a mezzo del servizio di Ausiliari del Traffico Provinciali.

“L’attenzione per la sicurezza e la mobilità sostenibile – dichiara l’Assessore ai Trasporti Cuozzo – è stato elemento qualificante della politica di questo assessorato e della Provincia di Salerno più in generale”.

– redazione –


 

Commenti chiusi