La Provincia di Salerno consegna altri lavori di messa in sicurezza.

Questa volta sono previsti sulla SP 278 ad Agropoli, sulla SR ex SS 94 tratto A e B ad Auletta, sulla SP 7 a Bracigliano e sulla 175/B a Capaccio Paestum.

Gli importi sono rispettivamente di 29.218,17 euro per Agropoli, 79.508,67 euro per Auletta, 30.077,78 euro per Bracigliano e 8.242,15 euro per Capaccio.

“Gli interventi sono stati consegnati oggi – dichiara il Presidente della Provincia, Michele Strianesee sono contratti di Accordo Quadro finanziati con Fondi Mit 2019″.

Ad Agropoli sono lavori di integrazione e ammodernamento barriere di sicurezza e segnaletica stradale nel tratto ricadente nel territorio comunale a protezione della pista ciclabile. Mentre ad Auletta sono lavori di manutenzione straordinaria. A Bracigliano sono lavori di messa in sicurezza con riparazione e miglioramento della sovrastruttura stradale nonché risistemazione della segnaletica orizzontale e verticale.

Infine a Capaccio Paestum sono lavori di ripristino barriere di sicurezza stradale divelte da incidenti.

I lavori sono coordinati dal settore Viabilità e Trasporti diretto da Domenico Ranesi e supportato dal Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno.

“Apriamo altri cantieri – conclude Strianese – per la messa in sicurezza di tutta la nostra rete viaria ma anche per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle nostre comunità”.

– Claudia Monaco –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano