Continuano i lavori sulla Strada Provinciale 330, nella Zona Industriale di TeggianoInnesto Autostradale di Sala Consilina che hanno interessato il tratto compreso tra il km 1+800 e il km 2+200, ricadente nel comune di Teggiano, e il tratto tra il km 1+200 e il km 1+800, ricadente nel comune di Sala Consilina. L’intervento di Teggiano ammonta a 151mila euro euro, quello di Sala Consilina ammonta a circa 54mila euro.

“I lavori – dichiara il Presidente della Provincia, Michele Strianese consistono nella rettifica di 4 curve e allargamento della piattaforma stradale a 14.50 metri realizzando una strada di tipo F2 con due corsie per senso di marcia della larghezza di 3.25 m con banchina laterale di 1.00 metri e relative opere idrauliche”.








Ad oggi sono stati eseguiti i lavori di sbancamento, sistemazione del piano di posa rilevato, la posa del TNT geotessile, il riporto per la creazione del corpo stradale nei tratti di allargamento e rettifica, una prima stesura di misto granulometrico per chiusura della parte superiore del rilevato.

Successivamente si procederà alla stesura della sottofondazione sempre in misto granulometrico, dopo di che alla stesura della sovrastruttura stradale in conglomerato bituminoso costituita da tre strati (base, binder e tappeto d’usura).

I lavori sono coordinati dal settore Viabilità e Trasporti diretto da Domenico Ranesi, supportato dal Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno.

“Ogni cantiere aperto – conclude Strianese – non solo permette la messa in sicurezza di tutta la nostra rete viaria, ma promuove anche sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle esigenze concrete delle nostre comunità”.

– Claudia Monaco –

Un commento

  1. non entro nel merito dell’intervento tutto puo’ essere utile ,si presume che tutto cio’ che e’ esistente fosse prioritario ,allora perché non si investe sulle strade realizzate che sono un colabrodo quasi impraticabili e i pochi interventi di ripristino sono insufficienti.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*