È stata inaugurata ieri a Ispani una nuova area verde all’interno del Parco Catena.

Il progetto realizzato dall’associazione Fare Verde Cilento ha avuto il sostegno della Sodalis di Salerno e il supporto morale dell’amministrazione comunale di Ispani. “Noi siamo sempre aperti alla tutela dell’ambiente sano e incontaminato e di conseguenza all’intero territorio” ha affermato il sindaco Marilinda Martino.

Il progetto, iniziato lo scorso agosto, ha portato alla realizzazione di un’area ristoro, per coloro che intendono trascorrere un pomeriggio all’insegna della natura e della tranquillità e alla creazione di un orto botanico, all’interno del quale si possono trovare vari tipi di piante come i frutti di bosco o la lavanda ma anche numerose spezie: la salvia, il timo e tante altre. Inoltre i volontari di “Fare Verde” hanno provveduto anche alla sistemazione dell’intera area, ripulendola dai rifiuti presenti, creando nuove staccionate e panchine, e rimboscandola con alberi di sughero tipici della zona. “Si è trattato di un lavoro che ha impegnato molti volontari, che per un notevole numero di mesi si sono favorevolmente prestati per la riuscita del progetto”, ha affermato Assunta Grippo, responsabile dell’associazione Fare Verde Cilento.

Dello stesso avviso è apparso Fabio Fraiese, il referente della Sodalis. “La Sodalis – ha affermato Fraiese – ha la finalità di sostenere e finanziare tutti i progetti di volontariato del salernitano. In questo caso l’idea proposta da Fare Verde ci è sembrata molto valida e abbiamo deciso di portarla avanti anche con il nostro sostegno”.

– Maria Emilia Cobucci –

 

 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*