Il piano regionale per la prima tranche delle vaccinazioni, già presentato al Ministero della Salute, è stato al centro di una riunione svoltasi ieri dall’Unità di Crisi della Regione Campania per il Covid-19.

Vi ha preso parte anche il Presidente Vincenzo De Luca.

I responsabili delle Asl e degli ospedali stanno inoltre avviando la raccolta delle adesioni degli operatori sanitari che intendono sottoporsi al vaccino. Sono circa 160.000 gli operatori coinvolti. Un primo quadro di chi accetta il vaccino è atteso per venerdì 18.

Nel corso della stessa riunione si è discusso degli assembramenti lungo le vie dello shopping, ma la Regione resta in attesa delle decisioni del Governo in vista delle prossime festività.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*