In 300 in fila ad aspettare da diverse ore. Davanti al centro vaccini dell’Auditorium comunale “Giuseppe Cesarino” di Sapri sono intervenuti Carabinieri, Polizia locale e volontari di Protezione Civile per portare la calma in una situazione estremamente caotica.

La folla, proveniente anche da altri centri del Golfo di Policastro e del Basso Cilento, è rimasta in attesa, accalcata davanti all’ingresso della struttura. La maggioranza ha ricevuto il biglietto con il numero per essere chiamata per la somministrazione della terza dose.

Intervenuta anche un’ambulanza della New Geo 118 di Sapri, che ha trasportato un uomo al Pronto soccorso dell’ospedale dell’Immacolata dopo che aveva avvertito forti dolori allo stomaco mentre stava attendendo il proprio turno.

Arduo il lavoro delle Forze dell’Ordine per tentare di riportare la calma. Tra le centinaia di persone c’è chi era in attesa della terza dose in Open Day (ossia senza prenotazione) e molti cittadini che invece erano stati convocati dall’Asl via mail per la seconda dose, alcuni addirittura per la prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano