L’ASL Salerno, in riferimento alle segnalazioni di tentativi di truffa attraverso telefonate che preannunciano la visita di presunti medici presso il domicilio dell’assistito per la vaccinazione domiciliare, mette in guardia i cittadini.

La gestione delle prenotazioni e delle sedute vaccinali avviene attraverso la piattaforma regionale “Sinfonia”, che prevede un sistema di invio automatico tramite mail o sms della data di prenotazione ai contatti inseriti in piattaforma dagli utenti stessi. La chiamata telefonica è prevista unicamente in caso di over 80 non deambulanti, per consentire la vaccinazione a domicilio. Al momento tale modalità non è stata ancora avviata e quindi nessun ufficio dell’Azienda sta effettuando telefonate in tal senso.

Eventuali modifiche saranno ufficialmente comunicate dall’Azienda. Si invita, pertanto, la popolazione alla massima cautela.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*