4 thoughts on “Vacanze,presenze in calo nel Golfo di Policastro. Russo, Assoturismo ITR:”Serve osservatorio permanente”

  1. anche nel mese di giugno ho pagato il parcheggio a Policastro in posto poi che sembrava una discarica..lasciamo stare…è meglio! Non è così che si favorisce il turismo.

  2. Ma quale Osservatorio Permanente!
    Quando gli amministratori comunali escono di casa la mattina non “osservano” lo stato dei luoghi!
    Bisogna rimboccarsi le maniche e FARE, non OSSERVARE!
    Ma il loro principio ispiratore è FAR FARE e non FARE in prima persona.
    In 30 anni trascorsi, tutto come 30 anni.
    Non si è speso un soldo e se si sono spesi dei i RISULTATI NON SI VEDONO.
    Chi è causa del suo mal pianga se stesso.

  3. Purtroppo se non c’è organizzazione nell’accoglienza turistica, gli operatori vogliono guadagnare in due mesi quanto tutto l’anno e le amministrazioni fanno PAGARE IL PARCHEGGIO AD ORE ANCHE SULLA SPIAGGIA DOVE NON CI SONO NEANCHE LE LINEE E L’OMBRA questo è il risultato.

Comments are closed.