Viene soccorso dai sanitari del 118 e portato in ospedale dopo aver dato segni di squilibrio, ma fugge via prima che gli venga praticato il Trattamento Sanitario Obbligatorio.

E’ quanto accaduto oggi pomeriggio ad un uomo di Atena Lucana che, mentre si trovava in un’abitazione di San Pietro al Tanagro, ha iniziato ad avere disturbi e a dare in escandescenza.

Dopo l’intervento tempestivo dei Carabinieri della Stazione di Polla, i sanitari del 118 lo hanno trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla per poi sottoporlo al regime del Trattamento Sanitario Obbligatorio l’uomo è fuggito via dall’ambulanza lasciando perdere traccia di sè.

Sulle sue tracce i militari dell’Arma.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano