Stanno per partire i test d’ingresso riservati agli studenti che hanno deciso di intraprendere la carriera universitaria.

Oltre alle facoltà di Medicina, Veterinaria e Architettura, il “numero chiuso” è previsto anche per altri indirizzi di studio e darà la possibilità, nel mese di settembre, di selezionare i ragazzi più idonei al percorso scelto.

Il 3 settembre selezione per le Professioni Sanitarie, mentre il 15 toccherà a chi vuole studiare Scienze della Formazione Primaria. Anche altre facoltà hanno introdotto i temuti test d’ingresso per le aspiranti matricole, a volte non determinanti per le iscrizioni, ma solo per stabilire se si è in possesso delle conoscenze adatte.

Per quanto riguarda la facoltà di Giurisprudenza, a Roma Tre sono 12oo i posti a disposizione e il test si svolgerà il 12 settembre; a Firenze, invece, doppia prova il 1° e il 12 settembre sia per chi vuole iscriversi al corso triennale che al corso magistrale a ciclo unico; a Catania sono 850 i posti disponibili e la prova si terrà lunedì 1; a Palermo, invece, martedì 2 settembre il test permetterà l’ingresso a 1200 aspiranti giuristi; l’Università “Aldo Moro” di Bari valuterà le future matricole il prossimo 11 settembre, sebbene non preveda un vero e proprio “numero chiuso”.

Per chi volesse tentare con la facoltà di Biologia, nella maggior parte dei casi a “numero chiuso”, tante sono le sedi che parteciperanno al test il prossimo 9 settembre: Cagliari, Catania, Università della Calabria, di Ferrara, Firenze, Genova, Milano-Bicocca, Milano, Modena e Reggio Emilia, Università degli Studi del Molise, Federico II di Napoli, Parma, Pavia, Pisa, “La Sapienza”, Tor Vergata, Roma Tre e gli atenei di Salerno, del Sannio, Siena, Torino, Trento, Trieste.

Nella facoltà di Economia, invece, la prova d’ingresso è di due tipi: a numero chiuso o di autovalutazione.

Il test Cisia (orientativo) é previsto per il 10 settembre in circa venti atenei, da Modena a Salerno.

Per i corsi di laurea triennale della Scuola di Economia e Statistica dell’università di Milano Bicocca è previsto  il test l’8 settembre.

I corsi di laurea dell’area economica a La Sapienza sono ad accesso programmato ed è previsto un test di ingresso per il 9 settembre, mentre a Tor Vergata sono attivi i corsi di Economia dei Mercati e degli Intermediari Finanziari per 300 posti, di Scienze Economiche per 250 posti, di Economia e management per 460 posti e il test d’ingresso per l’accesso si terrà il 9 settembre.

Per l’ammissione alla facoltà di Economia all’Università Cattolica (sedi di Roma e Milano) il test si svolgerà rispettivamente l’11 e il 13 settembre. Per Economia e Management alla Luiss sono disponibili 100 posti e altri 20 posti sono previsti per il corso di laurea in lingua inglese Economics and Business, il cui test si svolgerà il 3 settembre.

– redazione – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano