Risponde al 392.9442528 e allo 089.966371 il servizio di primo soccorso con annessa ambulanza per il trasporto al più vicino ospedale, inaugurato la scorsa settimana a Fisciano alla presenza del rettore Aurelio Tommasetti, del presidente CRI Salerno Antonio Carucci e del presidente del Consiglio degli Studenti Marta Mango.

L’ateneo, che già ospita un presidio ambulatoriale che offre agli studenti prestazioni e visite specialistiche gratuite, si arricchisce di un importante e moderno mezzo di soccorso che servirà l’utenza dei poli universitari di Fisciano e Baronissi. A bordo, un autista/soccorritore ed un infermiere specializzato, formati con le migliori e più aggiornate tecniche di soccorso, nonché esecutori delle manovre BLSD in caso di arresto cardiaco. Attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 19.00, durante i giorni e l’orario di apertura dei campus, il servizio è il frutto di una convenzione tra l’Università di Salerno e la Croce Rossa Italiana.

– Gianpaolo D’Elia –


 

 

 

Commenti chiusi