Curiosi ed appassionati dei comics&games affolleranno domani il campus universitario di Fisciano per l’edizione zero dell’UnisaCON, evento didattico-fieristico dedicato al mondo del fumetto, del gioco e del fantastico. Un appuntamento sperimentale ed inedito, promosso dalle associazioni studentesche Futura, Alf e Linguisticamente, in collaborazione con il sito di informazione fantasy isolaillyon.it, che strizza l’occhio a manifestazioni come il più conosciuto Comicon partenopeo.

Numerose le attività in programma, che si svolgeranno a partire dalle ore 10.00 in piazza del Sapere: giochi da tavolo, a cura dell’associazione Il Guiscardo; strategie e tattiche con gli autori del gioco di ruolo Daemon’s Quest; tornei di Dungeos&Dragons e Magic The Gathering, a cura dell’associazione Avalon; arte della guerra Softair col club Dire Wolves. Sarà poi allestita un’area consolle e videogames. Nel pomeriggio, alle ore 15.00 presso l’aula Nicola Cilento, l’incontro con i professionisti dal titolo “Il fumetto è una cosa seria, professione fumettista”, in partnership con la Scuola del Fumetto di Salerno: interverranno, tra gli altri, Luca Maresca, fumettista per la Bonelli Editore, e Pasquale Qualano, disegnatore per ASPEN, Zenescope Entertainment e Marvel Comics.

L’evento allestito in ateneo conferma il crescente interesse di pubblico giovane verso il fantasy, i fumetti e i gdr. Sempre più appuntamenti e luoghi di incontro e scambio per gli appassionati salernitani e campani, che diventano occasione per coinvolgere chi è estraneo a questo settore. A dimostrazione di ciò, gli eventi a tema degli ultimi anni nella città capoluogo, ed in provincia a Cava de’ Tirreni e a Sapri.

– Gianpaolo D’Elia –


 

Commenti chiusi