E’ stato convalidato l’arresto di Gaetano Caraccio, 42enne battipagliese, che sabato 23 dicembre ha ucciso la madre Vittoria Natella, 76enne, utilizzando una cintura.

Caraccio che, come riporta “Il Mattino”, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, diretti dal Maggiore Erich Fasolino, si trova ora nel reparto di articolazione mentale del carcere di Salerno.

Questo pomeriggio, invece, verrà effettuata l’autopsia sul cadavere di Vittoria Natella.

L’omicidio è accaduto a casa di Vittoria Natella che viveva da molti anni con il figlio in via Tafuri a Battipaglia.

– Paola Federico –


  • Articolo correlato:

23/12/2017 – Tragedia a Battipaglia. Anziana strangolata e uccisa con la cintura, fermato il figlio

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*