Tutto pronto per l’attesissima edizione 2018 del Monte Pruno Day, l’appuntamento annuale organizzato dalla Banca Monte Pruno, che si svolgerà il prossimo sabato 21 aprile al Paladianflex di Atena Lucana.

Ricco il programma dell’evento, che vedrà, tra le altre inziative, la presentazione della programmazione prevista per il prossimo anno e degli indirizzi operativi che caratterizzeranno il triennio con la previsione di attività sociali dedicate ai giovani, sempre al centro dell’attenzione da parte della Banca Monte Pruno.

La prima fase dell’evento si svolgerà a Roscigno, presso la Sala delle Assemblee, a partire dalle ore 10 con l’Assemblea dei Soci nel corso della quale, tra gli argomenti all’ordine del giorno, sarà presentato per l’approvazione il Bilancio d’Esercizio 2017, il primo immediatamente successivo all’operazione di fusione che contiene un utile netto di 3,2 milioni di euro, dato significativo che dimostra, oltre alla crescita dell’istituto, il grande impegno della Banca Monte Pruno durante l’ultimo anno in particolare per raggiungere gli obiettivi pianificati.

I numeri di bilancio evidenziano la grande fiducia che i clienti ripongono nella Monte Pruno, con un ammontare dei depositi complessivi superiori a 710 milioni di euro e con finanziamenti pari ai 500 milioni. Con questi dati la Banca Monte Pruno si colloca al 1°posto di una speciale classifica ordinata per montante, cioè la somma tra depositi e prestiti di tutte le banche di credito cooperativo di Campania, Basilicata, Puglia e Calabria (solo in Sicilia, considerando l’intero Mezzogiorno d’Italia, la Banca Monte Pruno è seconda).

Dalle 17.30 il Monte Pruno Day proseguirà ad Atena Lucana presso la struttura del Paladianflex. L’evento pomeridiano, curato nell’organizzazione anche quest’anno da Marianna Cafaro, vedrà la partecipazione di diversi personaggi di spicco sia del mondo del credito cooperativo che dell’ambiente dello spettacolo e dell’informazione. Il comico Gabriele Cirilli allieterà il Monte Pruno Day con uno spettacolo speciale, ma non mancheranno le fasi istituzionali con una tavola rotonda dal titolo “Unire forze e territori: noi siamo pronti” a cui interverranno il Direttore Generale di Cassa Centrale Banca Mario Sartori, il Direttore Generale della BCC San Marzano di San Giuseppe Emanuele Di Palma e il Direttore Generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese. Curerà la conduzione dei lavori un volto noto di Rai News 24, la giornalista Josephine Alessio.

Nel corso dell’evento sono previsti, tra gli altri, gli interventi del Vice-Direttore Generale della Banca Monte Pruno Cono Federico e del Vice­-Direttore Area Mercato Antonio Pandolfo.

Appuntamento rinnovato anche per quest’anno con l’assegnazione degli Oscar Banca Monte Pruno per riconoscere e premiare l’impegno di 2 personaggi che hanno dato tanto alla Banca ed al mondo del credito cooperativo, oltre alla consegna di altri riconoscimenti da parte dell’istituto di credito. La serata sarà presentata dal noto Gigi Garretta, protagonista pomeridiano di Radio Kiss Kiss che ritorna ospite della Banca Monte Pruno. L’evento, che sarà ad ingresso libero, vedrà l’accompagnamento musicale degli intermezzi della Bohemian Sax Ensemble.

Per garantire la massima presenza per coloro che parteciperanno dalla Valle dell’Irno, la Banca Monte Pruno ha messo a disposizione anche un servizio autobus che partirà nel pomeriggio dalla sede distaccata di Fisciano della Banca, per ulteriori informazioni a riguardo è possibile scrivere al seguente indirizzo e-mail: segreteria@bccmontepruno.it. L’evento nasce con la collaborazione dell’intero “Gruppo Banca Monte Pruno” che vede al vertice la Banca Monte Pruno e al suo fianco le strutture che operano in sinergia, come il Circolo Banca Monte Pruno, l’Associazione Monte Pruno Giovani, la Monte Pruno Baby, BancAmica e la Fondazione Banca Monte Pruno.

– Maria De Paola –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano