Un 26enne originario di Frosinone è stato messo in salvo nei giorni scorsi dalla Guardia Costiera dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Palinuro al comando del Tenente di Vascello Francesca Federica Del Re.

Il giovane si trovava con la fidanzata sulla spiaggia della Marinella a Palinuro quando ha deciso di percorrere a nuoto il tratto di costa che conduce fino alla spiaggia della Molpa. Poco dopo, munito di maschera subacquea ha iniziato a perdere ossigenazione e ad irrigidirsi.

Tempestivo è stato l’arrivo degli uomini della Guardia Costiera che hanno subito imbarcato e trasportato il malcapitato al porto di Palinuro dove ad attenderlo c’erano i sanitari del 118.

Fortunatamente le sue condizioni di salute non sono risultate gravi e il tutto si è concluso solo con un grosso spavento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.