Questa mattina, su disposizione della Procura della Repubblica di Potenza, il personale della Polizia di Stato appartenente alla Squadra Mobile – Sezione Reati contro il Patrimonio e la Pubblica Amministrazione e della Questura di Potenza ha eseguito un provvedimento cautelare in carcere nei confronti di un pregiudicato napoletano.

L’uomo è autore di estorsione e di diverse truffe ai danni degli anziani residenti nel capoluogo lucano. Fingendosi un amico o addirittura un parente delle vittime era riuscito a farsi consegnare varie somme di denaro.

In alcuni casi ha sottratto importi di migliaia di euro.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*