La Squadra Mobile – Sezione Criminalità Diffusa di Salerno, nella serata di ieri, ha effettuato un mirato servizio investigativo nella zona orientale di Salerno, dove era stata segnalata un’attività di spaccio da parte di una persona incensurata.

Verso le ore 18 gli investigatori hanno individuato l’abitazione dello spacciatore irrompendo all’interno.

Durante la perquisizione sono stati ritrovati 20 involucri di cellophane contenenti cocaina, 3 confezioni contenenti hashish, nonché tutto l’occorrente per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente.

Pertanto S.V., salernitano di 43 anni, è stato arrestato.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*