I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sapri coordinati dal Maresciallo Giuseppe Forte e diretti dal Capitano Matteo Calcagnile hanno denunciato, questa mattina, un pregiudicato residente a Caselle in Pittari.

I militari, durante una regolare attività di controllo e monitoraggio del territorio, hanno ritrovato in casa del 59enne 15 cartucce detenute illegalmente. Inoltre, i Carabinieri nel corso della perquisizione effettuata presso l’abitazione dell’uomo sono riusciti a notare la presenza, in un terreno adiacente di proprietà dell’uomo, tre piante di marijuana alte due metri e perfettamente nascoste da una siepe.

Quest’ultime, già pronte per essere raccolte, subito dopo il ritrovamento sono state mandate al centro analisi per essere esaminate.

I controlli da parte delle Forze dell’Ordine presenti sul territorio continueranno nei prossimi giorni senza sosta.

– Maria Emilia Cobucci –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*