“In merito alla vicenda del Tribunale di Lagonegro-Sala Consilina ripresa nell’articolo da Erminio Cioffi si fanno richiami impropri al Tribunale di Vallo della Lucania che nulla hanno a che vedere con la battaglia senza equivoci che sto conducendo da tempo per riaprire il tribunale di Sala Consilina“.

E’ quanto ha dichiarato l’on.Simone Valiante in merito all’articolo del giornalista Erminio Cioffi pubblicato il 20 Giugno su Ondanews.it .

“Sorprende leggere della preoccupazione di taluni – ha continuato l’on. Valiante – che se prima di firmare certi accordi o di nascondersi dietro gli altri quando i correttivi alla riforma potevano essere sostenuti con maggiore forza, avessero portato avanti la stessa battaglia con la stessa incisività e lo stesso coraggio, a quest’ora il tribunale di Sala Consilina sarebbe in una condizione ben diversa e non riposto con cura e con una rassegnazione non si comprende quanto inconsapevole nella ” brace” di Lagonegro”.

– redazione –


 

  •  Articolo correlato

20/06/2014 – Tribunale Sala Consilina: Fregatura dietro l’angolo? La risposta è nella“smorfia”:“la paura”,“o pazzo”e“a tavula mbandita”


 

Commenti chiusi