Paura ieri pomeriggio sul treno regionale 5646 proveniente da Paola, in Calabria, e diretto alla stazione di Sapri. Il convoglio, come si legge su “Il Mattino“, nel riprendere la marcia dopo la fermata di Maratea è uscito fuori dai binari a pochi metri dalla stazione.

Sembrerebbe che a provocare l’incidente sia stato un binario deformato.

Per fortuna nessun passeggero è rimasto ferito dato che il treno aveva ripreso da poco il suo viaggio e quindi procedeva a bassa velocità. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Ferroviaria di Sapri per i rilievi e ricostruire le cause del deragliamento.

La circolazione ferroviaria è rimasta bloccata fino alle 17.45 e in seguito è stata ripristinata su un unico binario.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*