scossa 12 ottobreTrema la terra tra la Provincia di Salerno e quella di Avellino. Nella giornata di ieri, infatti, quattro scosse di terremoto sono state registrate nei pressi di Laviano, nel distretto sismico “Irpinia”.

Le prime due scosse sono state registrate alle 10.53: la prima di magnitudo 2.2 e profondità di 12,8 km, la seconda di magnitudo 2.1 ad una profondità di 14.4. Nel pomeriggio, alle 15.28 c’è stata una terza scossa, sempre nella stessa zona, di magnitudo 2.3 e ad una profondità di 15,4 km. Mentre nella serata di ieri, alle 22.27, è stata registrata la quarta scossa, di magnitudo 2.7 e profondità di 9,5 km.

Le scosse, soprattutto l’ultima, sono state avvertite anche da alcuni abitanti di paesi limitrofi: Castelnuovo di Conza, Valva e Colliano (SA), Castelgrande e Pescopagano (PZ), Conza della Campania, Calabritto e Caposele (AV).

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*