12 Agosto 2022

1 thought on “Trasporti nel Vallo di Diano. Il Codacons: “Chiediamo maggiori controlli su igiene e sicurezza dei mezzi”

  1. Riattivare la linea ferroviaria Lagonegro Sicignano Salerno è un sogno che probabilmente non si avvererà mai, una sola motrice che trasporta centinaia di passeggeri, moltissimi studenti, comodamente e senza inquinare non va bene. Per le ” Istitutuzioni “, semprechè esistono nel Vallo, meglio sballottarli in pulman schifosi e puzzolenti oltrechè altamente inquinanti e questo nell’esclusivo interesse di pochi. Così va questa povera Italia, e noi subiamo…subiamo…

Comments are closed.